Vai al contenuto

Il Mio Portafoglio: Risultati 2023

Il 2023 è stato un anno turbolento per i mercati finanziari, con la pandemia di Covid-19, le tensioni geopolitiche, le guerre e le sfide ambientali. Tuttavia, nonostante le difficoltà, sono riuscito a ottenere un rendimento del +14,77% nel 2023 con il mio Portafoglio in strumenti finanziari, grazie a una strategia diversificata, flessibile e basata sui dati. In questo articolo vi spiego come ho fatto a raggiungere questi risultati e quali sono stati i miei migliori investimenti.

La mia strategia di investimento

La mia strategia di investimento si basa su tre principi fondamentali:

Diversificazione: investo in diverse classi di asset, come azioni, obbligazioni, materie prime, criptovalute e fondi indicizzati, per ridurre il rischio e sfruttare le opportunità in diversi settori e aree geografiche. Nel grafico sotto é possibile vedere l’allocazione al 31 Dicembre 2023.

Flessibilità: adatto il mio portafoglio costantemente in base alle condizioni di mercato per proteggermi dalle perdite e amplificare i guadagni.

Data-driven: mi baso su fonti di informazione affidabili, come TIKR e i bilanci delle società, per analizzare i dati economici, finanziari e sociali, e identificare i trend, le opportunità e i rischi.

I miei migliori investimenti nel 2023

Tra i miei migliori investimenti nel 2023, ci sono stati:

Azioni Microsoft: ho acquistato azioni Microsoft a inizio anno, quando il titolo era sceso a causa di alcuni problemi di concorrenza nel settore cloud ma poi ha registrato un +60% in seguito alle notizie di sviluppo nel acampo dell’intelligenza artificiale dove l’azienda é leader con la partnership con ChatGTP di OpenAI. In questo video spiego l’analisi del titolo. Di seguito l’allocazione per settore del segmento Azioni a fine Dicembre 2023.

Obbligazioni Europa: ho investito in obbligazioni di Paesi europei sfruttando il rialzo dei tassi della BCE per contrastare l’inflazione in Europa. Ho beneficiato di un rendimento superiore al 3% netto sui bond a tasso fisso grazie al rialzo dei tassi. Nel grafico sotto é mostrata l’allocazione delle obbligazioni divese per rating secondo S&P.

Conclusioni

Il 2023 è stato un anno ricco di sfide e di opportunità per gli investitori. Con il mio portafoglio in strumenti finanziari, sono riuscito a ottenere un rendimento del +14,77%, grazie a una strategia diversificata, flessibile e basata sui dati. Continuerò a monitorare i mercati, a cercare nuove occasioni e a ottimizzare il mio portafoglio, per raggiungere i miei obiettivi finanziari nel 2024 e oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *